Artrosi al gomito: Cos'è, diagnosi e trattamento con magnetoterapia a noleggio

L’artrosi al gomito è una condizione comune che può causare dolore e limitazione della mobilità. È una malattia degenerativa che colpisce le articolazioni, in particolare quelle del gomito. L’artrosi al gomito può essere causata da una lesione, un uso eccessivo o una malattia sottostante. La struttura del gomito è formata da tre ossa: l’omero, l’ulna e il radio. L’articolazione del gomito è un’articolazione a giunto a sfera, e la sua funzione è quella di permettere la flessione, l’estensione e le rotazioni del braccio. Nel prossimo paragrafo, parleremo dei sintomi, della diagnosi e del trattamento con magnetoterapia CEMP dell’artrosi al gomito.

I sintomi

L’artrosi al gomito è una condizione dolorosa che può causare limitazioni nella mobilità. I sintomi più comuni sono dolore, gonfiore, rigidità e debolezza nell’area interessata. Il dolore può essere acuto o cronico e può peggiorare con l’attività fisica. Il gonfiore può essere accompagnato da arrossamento e calore nell’area interessata. La rigidità può limitare la gamma di movimento del gomito e la debolezza può rendere difficile sollevare oggetti pesanti. Nel prossimo paragrafo parleremo della diagnosi e del trattamento dell’artrosi al gomito.

La diagnosi di: Artrosi al gomito

La diagnosi di artrosi al gomito viene effettuata dal medico dopo una accurata anamnesi, un esame obiettivo e alcuni esami di laboratorio. Se necessario, il medico può anche richiedere una radiografia per visualizzare l’articolazione e verificare eventuali segni di artrosi. Inoltre, l’ecografia è un altro esame utile per rilevare la presenza di liquido intra-articolare. Una volta effettuata la diagnosi, il medico può iniziare il trattamento. Nel prossimo paragrafo parleremo del trattamento medico e riabilitativo per la artrosi al gomito.

Trattamento per: Artrosi al gomito

L’artrosi al gomito può essere trattata con diversi metodi medici e riabilitativi. Di seguito un elenco puntato dei trattamenti più comuni:

• Farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) per alleviare il dolore e l’infiammazione.

• Iniezioni di corticosteroidi per ridurre il dolore e l’infiammazione.

• Fisioterapia per rafforzare i muscoli intorno al gomito e migliorare la mobilità articolare.

• Terapia manuale per ridurre la tensione muscolare e il dolore.

• Terapia occupazionale per aiutare a gestire le attività quotidiane.

• Esercizi di riabilitazione per rafforzare i muscoli intorno al gomito.

• In alcuni casi, il medico può anche prescrivere l’utilizzo della magnetoterapia a noleggio.

I trattamenti devono essere personalizzati in base alle esigenze individuali e al grado di gravità della patologia. Il medico può consigliare un trattamento o una combinazione di trattamenti per aiutare a gestire i sintomi dell’artrosi al gomito.

apparecchio per Magnetoterapia cemp a noleggio

Noleggio Magnetoterapia in caso di Artrosi al gomito

.

La magnetoterapia è una tecnica di trattamento non invasiva che utilizza campi magnetici a bassa frequenza per trattare le lesioni muscolari, articolari e tendinee. La magnetoterapia può essere utilizzata per trattare l’artrosi al gomito, alleviando il dolore e aiutando a ridurre l’infiammazione. La magnetoterapia può anche aiutare a migliorare la circolazione sanguigna e aumentare la mobilità articolare.

Per noleggiare una magnetoterapia per trattare l’artrosi al gomito, contattare la nostra azienda al numero 02 5004 23 05 oppure 081 009 84 20. Il nostro centralino è aperto dal lunedì al sabato dalle 08:00 alle 21:00. Si consiglia di noleggiare la magnetoterapia solo dopo aver ricevuto una prescrizione o un consiglio medico.

Avviso: Noleggiare la magnetoterapia cemp solo dopo prescrizione medica

Per noleggiare la Magnetoterapia (CEMP) contattaci ora!

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Articoli simili