Patologie

Fratture della diafisi femorale e magnetoterapia cemp.

Come si verificano le fratture del Femore. Le fratture della diafisi femorale si verificano quando l’osso viene sottoposto a sollecitazioni particolarmente intense , come accade generalmente nei più gravi incidenti sul lavoro e del traffico. Ciò spiega perché queste fratture prediligano i soggetti di età media, che sono maggiormente esposti a simili evenienze. Spesso la …

Fratture della diafisi femorale e magnetoterapia cemp. Leggi altro »

Cos’è la frattura di gamba.

Cos’è la frattura di gamba ? Si intende per frattura di gamba l’interruzione contemporanea della tibia e del perone nel loro tratto diafisario. Sono fatture frequentissime, specialmente negli adulti e nei bambini. Quando avvengono per trauma diretto, il livello della frattura corrisponde al punto di applicazione della forza traumatica. Nelle fratture per trauma indiretto, generalmente …

Cos’è la frattura di gamba. Leggi altro »

Frattura di Colles

La frattura del polso (di Colles) si verifica con notevole frequenza ed è causata da un trauma indiretto: caduta sul palmo della mano atteggiata a difesa, in estensione. La rima di frattura ha un decorso trasversale e la sintomatologia si basa sulle deformità connesse agli spostamenti che il carpo e la mano subiscono rispetto all’avambraccio, …

Frattura di Colles Leggi altro »

La magnetoterapia cemp in caso di fratture

Il termine frattura indica l’interruzione della continuità di un osso. Essa può essere di origine  traumatica patologica chirurgica. Nel primo caso, l’intensità della sollecitazione esterna supera i limiti della normale resistenza ossea; Nel secondo caso è la diminuita resistenza dell’osso (osteoporosi, metastasi, cisti etc…) il fattore responsabile della frattura; Nel terzo caso l’interruzione viene provocata …

La magnetoterapia cemp in caso di fratture Leggi altro »

Cos’è la magnetoterapia e quando utilizzarla

La magnetoterapia è una terapia fisica non invasiva che, in maniera sicura,sfrutta l’azione dei campi elettromagnetici a scopo curativo e riabilitativo.  Attraverso questa terapia e l’uso delle onde elettromagnetiche, si accelerano i processi di scambio ionico all’interno di ogni cellula, provocando la formazione di nuovo tessuto sano.La magnetoterapia è considerata vantaggiosa, in particolare nell´incrementare laguarigione …

Cos’è la magnetoterapia e quando utilizzarla Leggi altro »

LA SINDROME DI SUDECK (ALGODISTROFIA) COME SI CURA CON LA MAGNETOTERAPIA

La sindrome di Sudek è una sindrome algodistrofica, ossia una condizione di dolore cronico caratterizzata da dolore localizzato, che può essere spontaneo o evocato e normalmente ha origine ad una estremità.   E’ una condizione molto difficile da diagnosticare e, solitamente, il dolore caratteristico è sproporzionato per intensità o durata, rispetto all’intensità del trauma che …

LA SINDROME DI SUDECK (ALGODISTROFIA) COME SI CURA CON LA MAGNETOTERAPIA Leggi altro »

Call Now Button