Frattura del piatto Tibiale. Sintomi e cura con magnetoterapia cemp

Frattura del piatto Tibiale. Sintomi e cura con magnetoterapia cemp

Frattura del piatto Tibiale. Sintomi e cura con magnetoterapia cemp Il piatto tibiale è un osso della gamba che si trova nella parte anteriore della tibia. Ha la forma di un disco piatto, con una superficie superiore liscia ed una inferiore irregolare. Il piatto tibiale presenta numerose cavità, che sono importanti per la stabilità dell’articolazione…

Edema osseo post traumatico dell’astragalo

Edema osseo post traumatico dell’astragalo

Edema osseo post traumatico dell’astragalo. L’astragalo è un piccolo osso che si trova nella parte posteriore della caviglia. È composto da due ossa, l’astragalo mediale e l’astragalo laterale. L’astragalo mediale è più robusto dell’astragalo laterale. l’ edema spongioso dell’astragalo è una condizione patologica caratterizzata da un accumulo di liquidi nello spazio tra le cellule dell’osso,…

Cos’è lo scafoide. Tipi di frattura e terapia

Cos’è lo scafoide. Tipi di frattura e terapia

Cos’è lo scafoide. Tipi di frattura e terapia. Lo scafoide è un osso lungo, sottile e triangolare che si trova nella mano, tra il pollice e l’indice.Tipi di frattura dello scafoide:1) Frattura semplice: si verifica quando lo scafoide si rompe in un solo punto.2) Frattura composta: si verifica quando lo scafoide si rompe in più…

Frattura osseo dell’omero, trattamento e diagnosi.

Frattura osseo dell’omero, trattamento e diagnosi.

Frattura osseo dell’omero, trattamento e diagnosi. L’osso dell’omero è l’osso che collega il braccio alla spalla. Si tratta di un osso lungo e sottile, che può essere facilmente fratturato. Le cause della frattura dell’omero possono essere molteplici: incidenti stradali, cadute da grandi altezze, traumi sportivi, ecc. I sintomi più comuni sono dolore, gonfiore e impossibilità…

Che cos’è la frattura del femore, Sintomi e trattamento.

Che cos’è la frattura del femore, Sintomi e trattamento.

Che cos’è la frattura del femore? La frattura del femore è una lesione ossea che si verifica quando il femore, la lunga e grossa ossa della coscia, si spezza. Le fratture del femore possono essere di due tipi: Frattura composta: quando l’osso si spezza in più parti. Frattura semplice: quando l’osso si spezza in un…

Che cos’è la gonalgia

Che cos’è la gonalgia

Che cos’è la gonalgia all’articolazione del ginocchio. La gonalgia è un dolore al ginocchio. Può essere dovuto a diversi fattori, come un infortunio, l’artrosi o una malattia come la gotta. I sintomi includono dolore, rigidità e gonfiore. La diagnosi può essere fatta mediante esame clinico e radiografico. Il trattamento dipende dalla causa del disturbo. Sintomi…

Definizione, cause e sintomi dell’ edema spongioso osseo

Definizione, cause e sintomi dell’ edema spongioso osseo

Definizione, cause e sintomi dell’ edema spongioso osseo L’edema spongioso osseo è una condizione patologica che colpisce l’osso e si caratterizza per la presenza di un accumulo di liquidi nello spazio tra le cellule dell’osso (spongiosa). Questa condizione può essere dovuta a diverse cause, tra cui infezioni, traumi e malattie degenerative. Il trattamento dell’edema spongioso…

Frattura del quinto metatarso. Diagnosi e trattamento

Frattura del quinto metatarso. Diagnosi e trattamento

Frattura del quinto metatarso. Diagnosi e trattamento. Si tratta di una frattura dell’osso metatarsale, solitamente causata da un trauma diretto. Può verificarsi in soggetti di ogni età, ma è più frequente nei bambini e negli anziani. Si manifesta con dolore, gonfiore e difficoltà a camminare. La diagnosi si basa sull’esame radiografico. Il trattamento ortopedico prevede…

Che cos’è Osteocondrosi

Che cos’è Osteocondrosi

Che cos’è L’osteocondrosi L’osteocondrosi è una patologia degenerativa delle ossa, con causa incerta, che insorge durante il periodo dell’accrescimento a livello delle articolazioni. I soggetti maggiormente colpiti sono, quindi, giovani, sportivi e chi, in generale, è soggetto a traumi continui e ripetuti. Alla base sembra esserci un processo necrotico (di morte cellulare), in particolare di…

Che cos’è il linfedema

Che cos’è il linfedema

Che cos’è il linfedema Per linfedema si intende un accumulo di liquidi, che può interessare sia l’arto inferiore che l’arto superiore. Generalmente ed in condizioni normali il 90% dei liquidi, che si formano in periferia per fuoriuscita dai capillari arteriolari, vengono riassorbiti dai capillari venosi, il 10% dai capillari linfatici. In casi particolari per un…