Frattura dell'omero: Diagnosi, Sintomi e Trattamento

La frattura dell’omero è una condizione medica che coinvolge la rottura di uno dei principali ossi del braccio. L’omero è l’osso più lungo del braccio e si estende dall’articolazione della spalla all’articolazione del gomito. Questo osso è fondamentale per il movimento e la funzionalità del braccio, quindi una frattura può avere conseguenze significative. Le fratture dell’omero possono essere causate da una serie di fattori, tra cui cadute, incidenti e stress fisico eccessivo. Nei prossimi paragrafi, esploreremo i sintomi associati a questa condizione, le metodologie diagnostiche utilizzate dai medici per identificarla e le opzioni di trattamento disponibili, tra cui l’uso della magnetoterapia CEMP.

Frattura dell'omero

Sintomi

I sintomi di una frattura dell’omero possono variare a seconda della gravità e della posizione della frattura. Tuttavia, i sintomi comuni includono dolore intenso, gonfiore e lividi nella zona del braccio, incapacità di muovere il braccio o la spalla, deformità visibile del braccio o della spalla e, in alcuni casi, una sensazione di crepitio o frantumazione al movimento. Inoltre, se la frattura è aperta, può esserci sanguinamento. È importante ricordare che questi sintomi richiedono un’attenzione medica immediata. Nel prossimo paragrafo, discuteremo la diagnosi e il trattamento di questa patologia.

Cause

Le principali cause della frattura dell’omero possono essere molteplici e variegate. Tra queste, le più comuni sono le cadute accidentali, soprattutto in soggetti anziani o con osteoporosi, e gli incidenti stradali o sportivi, che possono provocare traumi diretti sull’arto superiore. Altre cause possono essere legate a patologie che indeboliscono la struttura ossea, come il tumore o l’osteoporosi. Inoltre, non bisogna dimenticare le fratture da stress, dovute a sollecitazioni ripetute nel tempo. Nel prossimo paragrafo, approfondiremo la diagnosi e il trattamento di questa patologia.

La diagnosi di: Frattura dell'omero

La diagnosi di una frattura dell’omero avviene attraverso un esame fisico e radiografico. Il medico esaminerà il braccio per rilevare gonfiore, deformità o contusioni. Inoltre, potrebbe essere richiesto un esame radiografico per confermare la frattura e determinare la sua gravità. In alcuni casi, potrebbe essere necessario un esame TC per una valutazione più dettagliata. Una diagnosi accurata è fondamentale per stabilire il corretto piano di trattamento. Nel prossimo paragrafo, approfondiremo il trattamento medico e riabilitativo per una frattura dell’omero.

Trattamento: Frattura dell'omero

Il trattamento medico per la frattura dell’omero può includere l’immobilizzazione con un gesso o un tutore, l’assunzione di antidolorifici e, in alcuni casi, l’intervento chirurgico. La riabilitazione è un passaggio fondamentale per il recupero completo e può comprendere:

– Fisioterapia per ristabilire la mobilità dell’articolazione

– Esercizi di rafforzamento per migliorare la forza muscolare

– Terapie occupazionali per riprendere le abilità quotidiane

È importante seguire attentamente le indicazioni del medico e del fisioterapista per un recupero ottimale. In alcuni casi, il medico può prescrivere l’utilizzo della magnetoterapia a noleggio per favorire il processo di guarigione.

Magnetoterapia in caso di Frattura dell'omero

La magnetoterapia CEMP (Campo Elettromagnetico Pulsato) è un trattamento non invasivo utilizzato per accelerare il processo di guarigione delle fratture dell’omero. Funziona generando un campo elettromagnetico che stimola la rigenerazione cellulare e l’ossificazione, favorendo così la riparazione del tessuto osseo danneggiato. I benefici della magnetoterapia CEMP per le fratture dell’omero includono una riduzione del dolore e dell’infiammazione, un’accelerazione del processo di guarigione e una diminuzione del rischio di complicanze post-operatorie. Inoltre, essendo un trattamento non invasivo, la magnetoterapia CEMP riduce la necessità di interventi chirurgici e farmaci, minimizzando così i rischi associati a questi. Il funzionamento della magnetoterapia si basa sull’applicazione di campi magnetici che, interagendo con le cellule del corpo, ne stimolano l’attività biologica, favorendo la rigenerazione e la guarigione dei tessuti.

apparecchio per Magnetoterapia cemp a noleggio
Dispositivo medico per magnetoterapia cemp

Noleggio Magnetoterapia in caso di Frattura dell'omero

La magnetoterapia (CEMP) è un trattamento efficace per la frattura dell’omero, accelerando il processo di guarigione e riducendo il dolore. Se il tuo medico ti ha prescritto questo trattamento, puoi noleggiare l’attrezzatura necessaria presso la nostra azienda. Siamo a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni necessarie e per guidarti nel processo di noleggio. Contattaci al numero 02 5004 23 05 o 081 009 8420, il nostro centralino è disponibile dal lunedì al sabato, dalle 08:00 alle 21:00. Offriamo un servizio di consegna rapido ed efficiente, garantendo la consegna in tutta Italia entro 24/48 ore lavorative. Affidati a noi per un trattamento di magnetoterapia sicuro ed efficace.

Avviso: Noleggiare la magnetoterapia solo dopo prescrizione. Contattare il proprio medico prima di intraprendere qualsiasi trattamento.

Per noleggiare la Magnetoterapia (CEMP) contattaci ora!

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Articoli simili