Frattura del trapezio: Cos'è, Diagnosi e Trattamento

La frattura del trapezio è un tipo di infortunio che colpisce l’osso trapezio, una delle otto ossa che compongono il polso. Questo osso ha una forma quadrangolare e si trova nella fila prossimale del carpo, vicino al metacarpo del pollice. La sua posizione e la sua struttura lo rendono particolarmente esposto a traumi e fratture, che possono derivare da cadute o da forti impatti. Queste fratture possono causare dolore, gonfiore e limitazione dei movimenti. Nei prossimi paragrafi, parleremo più in dettaglio dei sintomi, della diagnosi e del trattamento di questo tipo di frattura, inclusa la possibilità di utilizzare la magnetoterapia CEMP come parte del percorso di riabilitazione.

Sintomi

I sintomi di una frattura del trapezio possono variare a seconda della gravità dell’infortunio. Tuttavia, i segni più comuni includono dolore acuto e persistente nella zona del polso e della mano, gonfiore, ecchimosi e difficoltà a muovere o usare la mano. In alcuni casi, può essere avvertita una sensazione di crepitio o di movimento anomalo all’interno del polso. È importante ricordare che questi sintomi possono essere simili a quelli di altre condizioni, quindi è fondamentale consultare un medico per una diagnosi accurata. Nel prossimo paragrafo, discuteremo in dettaglio la diagnosi e il trattamento di questa patologia.

Cause

Le principali cause della frattura del trapezio sono solitamente legate a traumi diretti, come cadute con la mano aperta o colpi violenti. Questo tipo di lesione può verificarsi anche a seguito di attività sportive ad alto impatto o incidenti stradali. L’età avanzata e l’osteoporosi possono aumentare il rischio di frattura. Inoltre, le persone con una storia di artrite reumatoide possono essere più suscettibili a questa condizione. Nel prossimo paragrafo, ci concentreremo sulla diagnosi e sul trattamento della frattura del trapezio.

La diagnosi di: Frattura del trapezio

La diagnosi della frattura del trapezio è di solito effettuata attraverso un esame fisico e l’uso di tecniche di imaging come la radiografia o la tomografia computerizzata. L’esame fisico può rivelare gonfiore, dolore alla palpazione e limitazione dei movimenti. Le immagini radiografiche possono mostrare una linea di frattura o una deformità ossea. In alcuni casi, può essere necessario un esame più dettagliato come la tomografia computerizzata per una diagnosi più precisa. Tuttavia, è importante ricordare che il trattamento precoce può prevenire complicazioni a lungo termine. Nel prossimo paragrafo, discuteremo il trattamento medico e riabilitativo per questa condizione.

Trattamento: Frattura del trapezio

Il trattamento medico per una frattura del trapezio prevede inizialmente l’immobilizzazione dell’arto per favorire la guarigione. Successivamente, si procede con un programma di riabilitazione che può includere:

– Esercizi di fisioterapia per migliorare la mobilità

– Terapie manuali per alleviare il dolore

– Esercizi di rafforzamento per ripristinare la forza

– Tecniche di gestione del dolore come l’elettroterapia.

Il medico valuterà il progresso del paziente e adatterà il piano di trattamento di conseguenza. In alcuni casi, può essere prescritta anche la magnetoterapia a noleggio, una tecnica non invasiva che utilizza campi magnetici per stimolare la guarigione dei tessuti.

Magnetoterapia in caso di Frattura del trapezio

La magnetoterapia CEMP (Campo Elettromagnetico Pulsato) è una tecnica terapeutica non invasiva utilizzata per il trattamento di diverse patologie, tra cui la frattura del trapezio. Questa terapia agisce stimolando il processo di rigenerazione ossea attraverso l’applicazione di campi magnetici pulsati. I benefici della magnetoterapia CEMP possono essere molteplici: accelerazione del processo di guarigione, riduzione del dolore e dell’infiammazione, miglioramento della circolazione sanguigna e dell’ossigenazione dei tessuti. Il funzionamento della magnetoterapia si basa sull’interazione tra i campi magnetici e le cellule del corpo. Questa interazione stimola l’attività cellulare e favorisce la rigenerazione dei tessuti danneggiati. La magnetoterapia CEMP può essere utilizzata sia in fase acuta, per ridurre il dolore e l’infiammazione, sia in fase di riabilitazione, per accelerare il processo di guarigione.

apparecchio per Magnetoterapia cemp a noleggio
Dispositivo medico per magnetoterapia cemp

Noleggio Magnetoterapia in caso di Frattura del trapezio

Il trattamento con Magnetoterapia (CEMP) è un’efficace soluzione per accelerare il processo di guarigione in caso di frattura del trapezio. Se il tuo medico ti ha prescritto questo trattamento, puoi noleggiare l’attrezzatura necessaria presso la nostra azienda. Siamo a tua completa disposizione per fornirti tutte le informazioni necessarie e per guidarti nel processo di noleggio. Contattaci al numero 02 5004 23 05 o 081 009 8420, il nostro centralino è attivo dal lunedì al sabato, dalle 08:00 alle 21:00. Offriamo un servizio di consegna rapido ed efficiente, garantendo la consegna in tutta Italia entro 24/48 ore lavorative. Affidati alla nostra esperienza e professionalità per un trattamento di Magnetoterapia sicuro ed efficace.

Avviso: Noleggiare la magnetoterapia solo dopo prescrizione. Contattare il proprio medico prima di intraprendere qualsiasi trattamento.

Per noleggiare la Magnetoterapia (CEMP) contattaci ora!

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Articoli simili