Cos’è la necrosi della testa del femore. Sintomi e trattamento

Cos’è la necrosi della testa del femore. Sintomi e trattamento

necrosi testa del femore sintomi e cause

Necrosi della testa del femore

La necrosi è un termine medico che si riferisce alla morte di cellule o tessuti all’interno del corpo. Quando si parla di necrosi di una parte delle cellule ossee del femore, ci si riferisce a una condizione in cui le cellule ossee all’interno del femore muoiono a causa di una mancanza di sangue o di altre cause. Ricordiamo sempre di consultare il proprio medico e non intraprendere nessuna cura senza prescrizione medica. Dopo detto ciò, vediamo quali possono essere le cause e i sintomi.

Cause

Le principali cause della necrosi della testa del femore possono essere:

  1. Osteonecrosi: un blocco dell’apporto di sangue alle ossa a causa di una malattia vascolare o da una lesione traumatica dell’articolazione dell’anca.

  2. Malattie vascolari: come l’aterosclerosi o la trombosi, che possono impedire l’apporto di sangue alle ossa.

  3. Traumi: come fratture o lussazioni dell’anca, che possono danneggiare i vasi sanguigni che forniscono sangue alla testa del femore.

  4. Uso prolungato di determinati farmaci: come i corticosteroidi, che possono danneggiare i vasi sanguigni.

  5. Altre cause: come l’artrite reumatoide o la sindrome di Legg-Calvé-Perthes, che possono causare danni alle ossa e ai vasi sanguigni dell’anca.

Sintomi

Adesso vediamo quali sono i principali sintomi:

  1. Dolore all’anca: che può essere acuto o cronico e può peggiorare con il movimento o durante il riposo.

  2. Rigidità dell’anca: che può rendere difficile camminare o sostenere il peso sulla gamba interessata.

  3. Difficoltà a camminare o a sostenere il peso sulla gamba interessata: a causa della debolezza o del dolore.

  4. Perdita di mobilità dell’anca: che può rendere difficile piegarsi o estendere l’anca completamente.

  5. Gonfiore o arrossamento intorno all’anca: che può essere il segno di un’infiammazione o di un’infezione.

Trattamento

Il trattamento della necrosi della testa del femore dipende dalla causa e può includere:

  1. Farmaci: come analgesici per gestire il dolore e antinfiammatori non steroidei (FANS) per ridurre l’infiammazione.

  2. Fisioterapia: per mantenere la mobilità dell’anca e prevenire la perdita di forza muscolare.

  3. Intervento chirurgico: in alcuni casi, può essere necessario un intervento chirurgico per sostituire l’anca danneggiata con una protesi.

  4. Altri trattamenti: come la magnetoterapia cemp o l’elettroterapia, che possono essere utilizzati per gestire il dolore e l’infiammazione.

    In particolare la magnetoterapia può essere prescritta dal medico come trattamento per il controllo del dolore ed infiammazione per non assumere ulteriori farmaci.

    Ovviamente è importante consultare un medico per ricevere il trattamento appropriato. 



Nel caso ti è stata prescritta la magnetoterapia cemp, contattaci ora per maggiori info di noleggio

Articoli simili