Frattura pluriframmentaria femore: Cos'è, diagnosi e trattamento con magnetoterapia a noleggio

La frattura pluriframmentaria del femore è una lesione grave che coinvolge la rottura dell’osso più lungo e più resistente del corpo umano in tre o più pezzi. L’anatomia del femore è complessa, essendo composto da una struttura tubolare lunga e robusta, con due estremità, una prossimale e una distale, che si collegano rispettivamente all’anca e al ginocchio. La frattura pluriframmentaria del femore può avere conseguenze gravi, influenzando non solo la mobilità dell’individuo, ma anche la sua qualità della vita. Pertanto, è fondamentale un’attenta diagnosi e un trattamento adeguato. Nei prossimi paragrafi, approfondiremo i sintomi associati a questa tipologia di frattura, le metodologie diagnostiche utilizzate e il trattamento con magnetoterapia CEMP, una tecnologia innovativa che sta mostrando risultati promettenti nel recupero da questo tipo di infortuni.

Sintomi

La frattura pluriframmentaria del femore si manifesta con sintomi acuti e immediati. Il dolore è intenso e localizzato nell’area della frattura, accompagnato da gonfiore e deformità visibile dell’arto. L’incapacità di muovere o caricare peso sulla gamba interessata è un altro segno comune. In alcuni casi, può verificarsi anche uno shock dovuto alla perdita di sangue. È importante ricordare che questi sintomi richiedono un intervento medico urgente per evitare complicazioni. Nel prossimo paragrafo, discuteremo in dettaglio la diagnosi e il trattamento di questa grave condizione.

Cause

Le principali cause della frattura pluriframmentaria del femore sono generalmente riconducibili a traumi di elevata energia, come incidenti stradali o cadute da altezze significative. Questo tipo di frattura può verificarsi anche in seguito a traumi di minore entità in pazienti con osteoporosi o altre patologie che indeboliscono le ossa. Inoltre, le fratture pluriframmentarie del femore possono essere causate da stress ripetuto sul femore, come quello che può verificarsi in alcuni sport o attività fisiche. Nel prossimo paragrafo, ci concentreremo sulla diagnosi e sul trattamento di questa complessa condizione.

La diagnosi di: Frattura pluriframmentaria femore

La diagnosi della frattura pluriframmentaria del femore viene solitamente effettuata attraverso un esame fisico e radiografico. Il medico esamina il paziente per identificare sintomi quali dolore, gonfiore e difficoltà a muovere la gamba. Successivamente, vengono effettuate radiografie per confermare la diagnosi e determinare l’entità della frattura. Talvolta, può essere necessario un esame TC o MRI per una valutazione più dettagliata. Una volta effettuata la diagnosi, il medico può iniziare a pianificare il trattamento più adeguato. Nel prossimo paragrafo, discuteremo del trattamento medico e del percorso riabilitativo per la frattura pluriframmentaria del femore.

Trattamento per: Frattura pluriframmentaria femore

Il trattamento medico per una frattura pluriframmentaria del femore può includere l’immobilizzazione con un gesso o un tutore, l’intervento chirurgico per riparare la frattura e l’uso di farmaci per gestire il dolore. La riabilitazione è un elemento chiave del recupero e può includere fisioterapia, esercizi di rafforzamento e stretching, e terapie occupazionali per aiutare a ripristinare la funzione e la mobilità. Inoltre, il medico può prescrivere:

– Esercizi di rafforzamento

– Terapie fisiche

– Uso di ausili per la mobilità

– Terapie occupazionali

In alcuni casi, il medico può anche prescrivere l’utilizzo della magnetoterapia a noleggio come parte del trattamento riabilitativo.

apparecchio per Magnetoterapia cemp a noleggio
Dispositivo medico per magnetoterapia cemp

Noleggio Magnetoterapia in caso di Frattura pluriframmentaria femore

La magnetoterapia (CEMP) è un trattamento non invasivo che utilizza campi magnetici per stimolare la rigenerazione dei tessuti, accelerando il processo di guarigione in caso di frattura pluriframmentaria del femore. Questa terapia agisce aumentando la circolazione sanguigna e l’ossigenazione dei tessuti, favorendo la formazione di nuovo osso. Se il tuo medico ti ha prescritto la magnetoterapia, puoi noleggiare l’attrezzatura necessaria presso la nostra azienda. Siamo a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni necessarie sul noleggio. Contattaci ora al numero 02 5004 23 05 o 081 009 8420. Il nostro team di professionisti è pronto a rispondere a tutte le tue domande e a guidarti nel processo di noleggio.

Avviso: Rivolgersi al proprio Medico prima di intraprendere qualsiasi trattamento.

Per noleggiare la Magnetoterapia (CEMP) contattaci ora!

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Articoli simili