Frattura di Smith. Sintomi E Trattamento

La frattura di Smith è una lesione del polso che coinvolge la frattura del radio distale, con uno spostamento volare del frammento distale. Questa frattura è spesso causata da una caduta sul dorso della mano o da un trauma diretto. Anatomicamente, il radio distale è una parte cruciale del polso, contribuendo alla stabilità e alla funzionalità dell’articolazione. La frattura di Smith è meno comune rispetto alla frattura di Colles, ma richiede un’attenzione particolare per evitare complicazioni a lungo termine. Nei prossimi paragrafi, parleremo dei sintomi, della diagnosi e delle opzioni di trattamento per questa specifica lesione.

Sintomi

I sintomi di una frattura di Smith includono dolore intenso e immediato al polso, gonfiore e deformità visibile nella zona interessata. Il paziente può anche sperimentare una limitazione significativa nei movimenti del polso e della mano, accompagnata da una sensazione di debolezza. In alcuni casi, possono verificarsi formicolio o intorpidimento a causa della compressione dei nervi circostanti. La pelle intorno alla frattura può apparire livida e sensibile al tatto. È fondamentale cercare assistenza medica immediata per una diagnosi accurata e un trattamento adeguato. Nel prossimo paragrafo parleremo delle principali cause di questa frattura.

 

Cause

Le principali cause della Frattura di Smith includono traumi diretti al polso, cadute con il polso in flessione e incidenti stradali. Questa frattura è spesso associata a sport di contatto, attività lavorative che comportano rischi di caduta e incidenti domestici. Inoltre, condizioni preesistenti come l’osteoporosi possono aumentare la vulnerabilità del polso a fratture anche con traumi minori. È fondamentale riconoscere i fattori di rischio per prevenire tali lesioni. Nel prossimo paragrafo parleremo della diagnosi e del trattamento della Frattura di Smith, fornendo una panoramica completa delle opzioni disponibili per una gestione efficace.

Diagnosi di: Frattura di Smith

La diagnosi della Frattura di Smith richiede un’accurata valutazione clinica e radiografica. Il medico esegue un esame fisico per identificare segni di deformità, dolore e limitazione del movimento. Successivamente, vengono effettuate radiografie del polso in diverse proiezioni per confermare la frattura e determinare l’entità dello spostamento osseo. In alcuni casi, può essere necessaria una tomografia computerizzata (TC) per una valutazione più dettagliata. L’interpretazione delle immagini radiologiche è cruciale per pianificare l’approccio terapeutico più appropriato. Nel prossimo paragrafo parleremo del trattamento medico e riabilitativo, fornendo una panoramica delle opzioni disponibili per garantire una guarigione ottimale.

Trattamento

Il trattamento medico della frattura di Smith richiede un approccio multidisciplinare per garantire una guarigione ottimale. Inizialmente, si procede con l’immobilizzazione dell’arto tramite gesso o tutore per favorire la corretta ricomposizione ossea. Nei casi più gravi, può essere necessario un intervento chirurgico per stabilizzare la frattura con placche e viti. La fase riabilitativa è cruciale e include:

– Fisioterapia per recuperare mobilità e forza

– Esercizi di stretching e rinforzo muscolare

– Terapie manuali per migliorare la funzionalità articolare

– Controlli periodici per monitorare il progresso della guarigione

Il medico, in alcuni casi, può anche prescrivere l’utilizzo della magnetoterapia a noleggio.

Azione della Magnetoterapia CEMP per Frattura di Smith

La magnetoterapia è una tecnica che utilizza campi magnetici a bassa frequenza per stimolare la rigenerazione dei tessuti e ridurre l’infiammazione. Agisce migliorando la circolazione sanguigna e aumentando l’apporto di ossigeno e nutrienti alle cellule, favorendo così la guarigione delle fratture. Nel caso di una frattura di Smith, che coinvolge il polso, la magnetoterapia può essere consigliata dal medico come parte del trattamento per accelerare il processo di consolidamento osseo e ridurre il dolore. Questo approccio non invasivo è particolarmente utile per pazienti che necessitano di una guarigione rapida e efficace, minimizzando il rischio di complicazioni e migliorando la funzionalità del polso nel lungo termine.

Dispositivo medico per magneto terapia

Noleggio Magnetoterapia cemp in caso di Frattura di Smith

Se ti è stata prescritta la magnetoterapia CEMP per una Frattura di Smith dal tuo medico, puoi richiedere il noleggio presso la nostra azienda. Contattaci ora al numero 02 5004 23 05 oppure 081 009 8420; il nostro centralino è disponibile dal lunedì al sabato, dalle 08:00 alle 21:00. Offriamo un servizio di consegna in tutta Italia entro 24/48 ore lavorative. Chiama ora per maggiori informazioni e per conoscere i costi di noleggio. La nostra azienda si impegna a fornire un servizio rapido e professionale per garantire il miglior supporto possibile durante il tuo percorso di guarigione. Non esitare a contattarci per qualsiasi domanda o chiarimento riguardante il noleggio della magnetoterapia CEMP.

Avviso: Noleggiare la magnetoterapia solo dopo prescrizione medica. Contattare il proprio medico prima di intraprendere qualsiasi trattamento.
apparecchio per Magnetoterapia cemp a noleggio
Dispositivo medico per magnetoterapia cemp

Per noleggiare la Magnetoterapia (CEMP) Contattaci ora!

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Articoli simili