Noleggio Magnetoterapia in caso di Frattura del navicolare

La magnetoterapia CEMP (Campo Elettromagnetico Pulsato) è una tecnica terapeutica non invasiva utilizzata per trattare la frattura del navicolare, un osso del piede. Questa terapia agisce stimolando la rigenerazione ossea attraverso l’emissione di campi magnetici a bassa frequenza. La magnetoterapia CEMP accelera il processo di guarigione, riduce il dolore e l’infiammazione, migliorando così la qualità della vita del paziente. Il funzionamento della magnetoterapia si basa sull’applicazione di un campo magnetico sul punto di frattura, che stimola la produzione di calcio, elemento fondamentale per la rigenerazione ossea. Questa terapia è sicura e priva di effetti collaterali, tuttavia, è sempre consigliabile consultare un medico prima di iniziare qualsiasi trattamento. Ricordiamo che la magnetoterapia non sostituisce le cure mediche tradizionali, ma può essere un valido supporto per accelerare il processo di guarigione.

apparecchio per Magnetoterapia cemp a noleggio
Dispositivo medico per magnetoterapia cemp

Promozione Noleggio Magnetoterapia giorni 30 euro 130

Il trattamento con Magnetoterapia (CEMP) può essere molto efficace in caso di frattura del navicolare. Se il tuo medico ti ha prescritto questo trattamento, puoi noleggiare l’attrezzatura necessaria presso la nostra azienda. Siamo a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni necessarie e per guidarti nel processo di noleggio. Puoi contattarci al numero 02 5004 23 05 o 081 009 8420, il nostro centralino è disponibile dal lunedì al sabato, dalle 08:00 alle 21:00. Consegniamo l’attrezzatura in tutta Italia in 24/48 ore lavorative. Non esitare a chiamarci per maggiori informazioni sul noleggio della magnetoterapia. Il nostro personale è altamente qualificato e pronto a rispondere a tutte le tue domande.

Avviso: Noleggiare la magnetoterapia solo dopo prescrizione. Contattare il proprio medico prima di intraprendere qualsiasi trattamento.

Frattura del navicolare

La frattura del navicolare si riferisce alla rottura di uno dei piccoli ossa che compongono il polso. Questo osso, noto anche come scafoide, è fondamentale per il movimento e la stabilità del polso. Anatomicamente, il navicolare è posizionato sulla parte esterna del polso ed è facilmente suscettibile a lesioni a causa della sua posizione e della limitata fornitura di sangue. Questa frattura è comune tra gli atleti e coloro che cadono su una mano tesa. Richiede un trattamento tempestivo e appropriato per evitare complicazioni a lungo termine. Nei prossimi paragrafi, approfondiremo i sintomi di questa frattura e discuteremo le varie opzioni diagnostiche disponibili per identificare una frattura del navicolare.

Sintomi

I sintomi di una frattura del navicolare possono variare a seconda della gravità dell’infortunio. Spesso, il paziente avverte un dolore acuto e persistente nella zona mediale del piede, che può peggiorare con il movimento o la pressione. Può essere presente anche un gonfiore visibile e, in alcuni casi, una deformità del piede. Altri sintomi possono includere la difficoltà a camminare o a stare in piedi, e una sensazione di instabilità. È importante ricordare che questi sintomi possono essere simili a quelli di altre condizioni, quindi è fondamentale una diagnosi accurata. Nel prossimo paragrafo, discuteremo proprio di come viene diagnosticata una frattura del navicolare.

La diagnosi di: Frattura del navicolare

La diagnosi della frattura del navicolare avviene attraverso un accurato esame clinico e strumentale. Il paziente solitamente riferisce dolore nella zona mediale del piede, che si accentua durante la deambulazione. L’esame radiografico è fondamentale per confermare la diagnosi, anche se spesso la frattura non è immediatamente visibile. In questi casi, può essere utile l’uso di tecniche di imaging più sofisticate, come la tomografia computerizzata (TC) o la risonanza magnetica (RM). La diagnosi precoce è essenziale per prevenire complicanze a lungo termine, come l’artrosi o la necrosi del navicolare.

Per noleggiare la Magnetoterapia (CEMP) Contattaci ora!

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Articoli simili