Noleggio Magnetoterapia in caso di Frattura del plateau tibiale

La magnetoterapia CEMP (Campo Elettromagnetico Pulsato) è una terapia non invasiva utilizzata per il trattamento di diverse patologie, tra cui la frattura del plateau tibiale. Questa terapia agisce generando un campo magnetico che stimola la rigenerazione cellulare e l’ossigenazione dei tessuti, accelerando così il processo di guarigione. I benefici della magnetoterapia CEMP per la frattura del plateau tibiale includono la riduzione del dolore e del gonfiore, l’aumento della mobilità articolare e un più rapido recupero post-operatorio. La magnetoterapia funziona attraverso l’applicazione di un dispositivo che emette impulsi magnetici, i quali penetrano nel corpo e stimolano la rigenerazione dei tessuti danneggiati. È una terapia sicura e priva di effetti collaterali noti, che può essere utilizzata sia in fase acuta che in fase di riabilitazione, contribuendo a migliorare la qualità della vita del paziente.

apparecchio per Magnetoterapia cemp a noleggio
Dispositivo medico per magnetoterapia cemp

Promozione Noleggio Magnetoterapia giorni 30 euro 130

La Magnetoterapia (CEMP) è un trattamento efficace per la frattura del plateau tibiale. Se il tuo medico ti ha prescritto questo trattamento, puoi noleggiare l’attrezzatura necessaria presso la nostra azienda. Siamo a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni necessarie e per guidarti nel processo di noleggio. Puoi contattarci al numero 02 5004 23 05 o 081 009 8420, il nostro centralino è disponibile dal lunedì al sabato, dalle 08:00 alle 21:00. Consegniamo l’attrezzatura in tutta Italia entro 24/48 ore lavorative. Non esitare a chiamarci per maggiori informazioni sul noleggio della magnetoterapia. Il nostro team di professionisti è pronto ad assisterti.

Avviso: Noleggiare la magnetoterapia solo dopo prescrizione. Contattare il proprio medico prima di intraprendere qualsiasi trattamento.

Frattura del plateau tibiale

La frattura del plateau tibiale è un infortunio grave che coinvolge la parte superiore del tibia, l’osso che costituisce la parte principale del ginocchio. L’anatomia del plateau tibiale è complessa, poiché è la regione dell’osso che supporta il peso del corpo durante la deambulazione e la corsa. Questa frattura può compromettere la capacità di una persona di camminare e richiedere un intervento chirurgico per ripristinare la funzionalità del ginocchio. Le fratture del plateau tibiale possono essere causate da traumi diretti, come incidenti automobilistici, o da traumi indiretti, come cadute durante attività sportive. Nei prossimi paragrafi, ci concentreremo sui sintomi di questa lesione, su come viene diagnosticata e sulle opzioni di trattamento disponibili.

Sintomi

La frattura del plateau tibiale si manifesta con una serie di sintomi specifici. Il paziente avverte un dolore acuto e intenso nella zona del ginocchio, spesso accompagnato da gonfiore e difficoltà a muovere l’arto. Può essere presente un evidente deformità del ginocchio e, in alcuni casi, si può notare un ematoma. Inoltre, la persona colpita può avvertire instabilità nel camminare o nell’appoggiare il peso sulla gamba interessata. Questi sintomi richiedono un’attenzione medica immediata per evitare complicazioni. Nel prossimo paragrafo, ci concentreremo sulla diagnosi di questa patologia.

La diagnosi di: Frattura del plateau tibiale

La diagnosi della frattura del plateau tibiale si basa su una combinazione di sintomi clinici, esame fisico e tecniche di imaging. I sintomi comuni includono dolore, gonfiore e incapacità di sopportare il peso sulla gamba colpita. L’esame fisico può rivelare una deformità visibile o una diminuzione della mobilità. Tuttavia, la conferma definitiva della diagnosi viene di solito ottenuta attraverso tecniche di imaging come la radiografia o la tomografia computerizzata (TC). Questi esami permettono di visualizzare in dettaglio la frattura e di classificarla secondo la gravità, fornendo informazioni preziose per la pianificazione del trattamento più appropriato.

Per noleggiare la Magnetoterapia (CEMP) Contattaci ora!

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Articoli simili