frattura del femore

Che cos’è la frattura del femore, Sintomi e trattamento.

Che cos’è la frattura del femore?

La frattura del femore è una lesione ossea che si verifica quando il femore, la lunga e grossa ossa della coscia, si spezza. Le fratture del femore possono essere di due tipi:

  • Frattura composta: quando l’osso si spezza in più parti.
  • Frattura semplice: quando l’osso si spezza in un solo pezzo. Quali sono i sintomi della frattura del Femore?.


I sintomi della frattura del femore possono variare da persona a persona. I più comuni sono: dolore intenso alla coscia e all’anca, gonfiore e difficoltà a muovere la gamba. La diagnosi di solito viene fatta attraverso un esame fisico e alcune radiografie.

frattura del femore

Quali sono i sintomi della frattura del Femore?

Uno dei più comuni sintomi della frattura del femore è il dolore all’inguine o alla coscia. Il paziente potrebbe aver difficoltà a camminare, oppure a sollevare le gambe. In alcuni casi, la frattura può essere così grave da impedire al paziente di muovere le gambe.

Cause della frattura del femore

Le fratture del femore possono essere causate da una caduta, un incidente stradale o un colpo. Può anche essere causata da una malattia ossea, come l’osteoporosi.

Qual è la diagnosi?

Le fratture del femore vengono diagnosticate solitamente tramite un esame fisico e radiografie. In alcuni casi, può essere necessario una tomografia computerizzata (TC) o una risonanza magnetica (RM).

Trattamento chirurgico e trattamento con magnetoterapia

Il trattamento di una frattura del femore dipende dalla gravità della lesione. Alcune fratture possono essere trattate senza intervento chirurgico. Altre fratture richiedono l’intervento chirurgico per essere riparate. Il tempo necessario per la guarigione varia da persona a persona.

La frattura del femore, se non trattata adeguatamente, può portare a problemi di mobilità e a gravi complicanze. In passato, il trattamento chirurgico della frattura del femore era l’unica alternativa possibile. Oggi, però, esiste una nuova tecnologia che può essere utilizzata per il trattamento di questa lesione: la magnetoterapia.
La magnetoterapia è una tecnica non invasiva che utilizza campi magnetici per stimolare il processo di guarigione delle ferite. Questa tecnica si è dimostrata efficace nel trattamento della frattura del femore e può accelerare la guarigione dell’osso lesionato.

Come prevenire la frattura del femore.

La frattura del femore può essere prevenuta con alcuni accorgimenti:

  • Camminare e tenersi in forma facendo esercizio fisico regolare.
  • Fare attenzione quando si salgono le scale o si sollevano pesi.
  • Indossare scarpe comode e adatte al proprio piede. 

Articoli simili