Noleggio magnetoterapia in caso di Infrazione ossea del calcagno

L’infrazione ossea del calcagno è una lesione che interessa l’osso calcagno, una delle ossa più grandi della caviglia. Si verifica quando vi è una frattura o una rottura nella parte posteriore dell’osso. Può essere causata da un trauma diretto o indiretto, come una caduta o un’attività fisica intensa. L’anatomia dell’osso calcagno è estremamente complessa. È composto da tre parti principali; la testa, il corpo e la tuberosità. La testa è la parte più grande e piatta e si articola con le ossa del tarso. Il corpo è la parte più lunga e sottile e la tuberosità è un’estensione del corpo che si articola con il tendine del muscolo tibiale posteriore. Nei prossimi paragrafi parleremo dei sintomi, della diagnosi e del trattamento con magnetoterapia CEMP dell’infrazione ossea del calcagno.

I sintomi

I sintomi di una frattura del calcagno sono generalmente dolore intenso, gonfiore e lividi nella zona interessata. Il dolore può essere così intenso da impedire di camminare o di sostenere il peso sulla gamba interessata. La zona interessata può anche diventare calda al tatto. Inoltre, la gamba interessata può essere più corta dell’altra. Nel prossimo paragrafo parleremo della diagnosi e del trattamento di una frattura del calcagno.

La diagnosi di: Infrazione ossea del calcagno

La diagnosi di una infrazione ossea del calcagno può essere effettuata tramite una radiografia, una risonanza magnetica o una scansione a ultrasuoni. Il medico esaminerà l’immagine per determinare se ci sono segni di frattura e quale tipo di frattura è presente. Inoltre, il medico può anche eseguire un esame fisico per valutare eventuali segni di gonfiore, dolore o instabilità. Nel prossimo paragrafo discuteremo del trattamento medico e riabilitativo per la cura di una infrazione ossea del calcagno.

Trattamento per: Infrazione ossea del calcagno

L’infrazione ossea del calcagno è una patologia che può essere trattata con metodi medici e riabilitativi. Il trattamento medico prevede:

• Riposo assoluto;

• Applicazione di ghiaccio;

• Farmaci antinfiammatori;

• Fisioterapia;

• Terapia manuale;

• Terapia di stretching;

• Terapia con ultrasuoni;

• Iniezioni di cortisone;

• Terapia con onde d’urto.

In alcuni casi, il medico può anche prescrivere l’utilizzo di magnetoterapia a noleggio. Il trattamento riabilitativo prevede l’esecuzione di esercizi mirati a rinforzare i muscoli della caviglia e della gamba. Questo può aiutare a ridurre il dolore e a prevenire la recidiva.

apparecchio per Magnetoterapia cemp a noleggio

Noleggio Magnetoterapia cemp in caso di Infrazione ossea del calcagno

.

Avviso: Noleggiare la magnetoterapia cemp solo dopo prescrizione medica

Per noleggiare la Magnetoterapia (CEMP) contattaci ora!

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Articoli simili