Osteonecrosi asettica del femore: Cos'è, diagnosi e trattamento con magnetoterapia a noleggio

L’Osteonecrosi asettica del femore è una patologia degenerativa che colpisce l’osso del femore, provocando la morte delle cellule ossee a causa di un insufficiente apporto di sangue. Questa condizione può essere causata da vari fattori, tra cui traumi, uso prolungato di corticosteroidi, alcolismo, malattie autoimmuni e coagulazione del sangue. L’anatomia del femore è complessa e comprende la testa, il collo e il corpo del femore. La testa del femore, che è la parte più comunemente colpita dall’osteonecrosi asettica, è collegata al collo del femore attraverso un angolo chiamato angolo cervico-cefalico. Nei prossimi paragrafi, discuteremo in dettaglio i sintomi di questa patologia, come viene diagnosticata e le opzioni di trattamento disponibili, tra cui la magnetoterapia cemp, una terapia non invasiva che utilizza campi magnetici per stimolare la rigenerazione ossea.

Sintomi

L’osteonecrosi asettica del femore si manifesta con una serie di sintomi specifici. Il paziente può avvertire dolore all’anca, che può irradiarsi alla coscia e al ginocchio, spesso peggiorando con l’attività fisica. Inizialmente, il dolore può essere presente solo quando si cammina o si svolge un’attività, ma con il progredire della malattia può diventare costante. Altri sintomi possono includere rigidità e limitazione dei movimenti dell’anca. È importante notare che i sintomi possono variare da persona a persona. Nel prossimo paragrafo, ci concentreremo sulla diagnosi e sul trattamento di questa patologia.

Cause

L’Osteonecrosi asettica del femore è una patologia che può essere causata da diversi fattori. Tra le cause principali troviamo l’uso prolungato di corticosteroidi, l’abuso di alcol, l’esposizione a radiazioni e alcune condizioni mediche come l’artrite reumatoide e il lupus. Inoltre, traumi o lesioni al femore possono portare a questa condizione. Anche se queste sono le cause più comuni, è importante sottolineare che l’Osteonecrosi asettica del femore può svilupparsi anche in assenza di queste. Nel prossimo paragrafo, ci concentreremo sulla diagnosi e sul trattamento di questa patologia.

La diagnosi di: Osteonecrosi asettica del femore

La diagnosi dell’osteonecrosis asettica del femore si basa principalmente su esami di imaging come la radiografia, la risonanza magnetica o la tomografia computerizzata. Questi esami permettono di identificare le aree di necrosi ossea e di valutare l’entità della patologia. La diagnosi può essere confermata da un esame istologico, che prevede il prelievo di un piccolo campione di tessuto osseo per l’analisi al microscopio. Inoltre, possono essere utili esami del sangue per escludere altre possibili cause di dolore al femore. Nel prossimo paragrafo, ci concentreremo sul trattamento medico e riabilitativo di questa patologia.

Trattamento per: Osteonecrosi asettica del femore

Il trattamento medico e riabilitativo dell’osteonecrosi asettica del femore si basa su una serie di interventi mirati a ridurre il dolore, migliorare la mobilità e prevenire ulteriori danni. Questi possono includere:

– Farmaci antidolorifici e antinfiammatori

– Terapie fisiche come esercizi di rinforzo e stretching

– Interventi chirurgici, come l’artroplastica o l’osteotomia

La riabilitazione post-operatoria è fondamentale per ripristinare la funzionalità dell’arto e migliorare la qualità della vita del paziente. In alcuni casi, il medico può anche prescrivere l’utilizzo della magnetoterapia a noleggio, una terapia non invasiva che utilizza campi magnetici per stimolare la guarigione dei tessuti.

apparecchio per Magnetoterapia cemp a noleggio
Dispositivo medico per magnetoterapia cemp

Noleggio Magnetoterapia in caso di Osteonecrosi asettica del femore

La Magnetoterapia (CEMP) è un trattamento efficace per l’Osteonecrosi asettica del femore. Questa terapia utilizza campi magnetici per stimolare la rigenerazione ossea, migliorando la circolazione e riducendo l’infiammazione. È un metodo non invasivo e privo di effetti collaterali, che può essere utilizzato come complemento ad altri trattamenti. Se il tuo medico ti ha prescritto la magnetoterapia, puoi noleggiare l’attrezzatura presso la nostra azienda. Siamo a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni necessarie sul noleggio. Contattaci al numero 02 5004 23 05 o 081 009 8420. Il nostro team di professionisti è pronto a rispondere a tutte le tue domande e a guidarti nel processo di noleggio.

Avviso: Rivolgersi al proprio Medico prima di intraprendere qualsiasi trattamento.

Per noleggiare la Magnetoterapia (CEMP) contattaci ora!

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Articoli simili