Microfratture da sovraccarico: Cos'è, diagnosi e trattamento con magnetoterapia a noleggio

Le microfratture da sovraccarico sono una condizione comune che interessa le ossa e le articolazioni. Si verificano quando le ossa e le articolazioni sono sottoposte a un carico eccessivo o a un trauma ripetuto. Anatomicamente, le microfratture da sovraccarico si verificano quando le fibre ossee vengono danneggiate. Le lesioni possono essere più o meno gravi a seconda della quantità di danno subito. Nei prossimi paragrafi parleremo dei sintomi, della diagnosi e del trattamento con magnetoterapia CEMP di questa condizione.

I sintomi

I sintomi delle microfratture da sovraccarico sono generalmente localizzati nella zona interessata dall’attività fisica. Si può avvertire dolore, gonfiore, rigidità e limitazione dei movimenti. Il dolore può essere acuto o cronico, a seconda della gravità della lesione. Inoltre, può essere presente una sensazione di bruciore o di formicolio. Nel prossimo paragrafo parleremo della diagnosi e del trattamento di questa patologia.

Cause

Le microfratture da sovraccarico sono una patologia comune che può colpire persone di tutte le età. Le principali cause sono l’esecuzione di attività fisiche intense, come la corsa, il salto o l’allenamento con pesi, senza un adeguato periodo di recupero. Inoltre, l’uso di scarpe inadeguate o l’esecuzione di movimenti ripetitivi possono contribuire allo sviluppo di microfratture da sovraccarico. Nel prossimo paragrafo parleremo della diagnosi e del trattamento di questa patologia.

La diagnosi di: Microfratture da sovraccarico

La diagnosi della microfratture da sovraccarico è un processo complesso che richiede una corretta valutazione clinica, radiologica e di laboratorio. Una volta riconosciuti i sintomi, il medico può sottoporre il paziente a una radiografia per confermare la presenza di una microfrattura da sovraccarico. Se necessario, una scansione RMN può essere prescritta per escludere altre patologie. Inoltre, un esame del sangue può essere utile per valutare la risposta infiammatoria del paziente. Nel prossimo paragrafo parleremo del trattamento medico e riabilitativo per la microfratture da sovraccarico.

Trattamento per: Microfratture da sovraccarico

Le microfratture da sovraccarico sono una patologia che può essere trattata con un approccio medico e riabilitativo. Ecco alcuni punti chiave:

• Valutazione del medico per determinare la gravità della lesione.

• Terapia fisica per ridurre il dolore e aumentare la mobilità.

• Esercizi di riabilitazione per rafforzare i muscoli e le articolazioni.

• Utilizzo di tutori o plantari per ridurre la pressione sull’area interessata.

• Utilizzo di farmaci antidolorifici per alleviare il dolore.

• Utilizzo di terapie alternative come l’agopuntura.

In alcuni casi, il medico può anche prescrivere l’utilizzo della magnetoterapia a noleggio. La terapia magnetica è un trattamento non invasivo che può aiutare a ridurre il dolore e aumentare la mobilità.

apparecchio per Magnetoterapia cemp a noleggio
Dispositivo medico per magnetoterapia cemp

Noleggio Magnetoterapia in caso di Microfratture da sovraccarico

La magnetoterapia è una tecnica di terapia fisica che utilizza campi magnetici pulsati per trattare le lesioni muscolari, articolari e tendinee. La magnetoterapia è un trattamento non invasivo, sicuro ed efficace che può essere utilizzato per trattare le microfratture da sovraccarico. La magnetoterapia può aiutare a ridurre il dolore, l’infiammazione e l’edema, accelerare il processo di guarigione e migliorare la funzionalità articolare. La magnetoterapia può essere utilizzata in combinazione con altri trattamenti come la terapia fisica, l’esercizio e la terapia farmacologica.

Avviso: Noleggiare la magnetoterapia cemp solo dopo prescrizione medica

Per noleggiare la Magnetoterapia (CEMP) contattaci ora!

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Articoli simili