Frattura della testa dell'omero: Cos'è, diagnosi e trattamento con magnetoterapia a noleggio

La frattura della testa dell’omero è un tipo di lesione comune soprattutto negli anziani, a seguito di cadute accidentali. L’omero è l’osso più lungo dell’arto superiore, che si estende dalla spalla al gomito. La sua testa, situata all’estremità superiore, si inserisce nella cavità glenoidea della scapola, costituendo la parte principale dell’articolazione della spalla. Questa zona è particolarmente vulnerabile agli urti e alle sollecitazioni meccaniche. La frattura può comportare dolore intenso, gonfiore, ematomi e limitazione funzionale dell’arto. La diagnosi è solitamente confermata da esami radiografici. Nelle prossime righe, approfondiremo i sintomi tipici di questa patologia, le modalità diagnostiche più efficaci e il trattamento con magnetoterapia CEMP, una terapia fisica non invasiva che utilizza campi magnetici per stimolare la rigenerazione dei tessuti e accelerare il processo di guarigione.

Sintomi

I sintomi di una frattura della testa dell’omero possono variare a seconda della gravità dell’infortunio. Tuttavia, i segni più comuni includono dolore intenso, gonfiore e lividi nella zona dell’omero, incapacità di muovere il braccio o la spalla, e in alcuni casi, deformità visibile o un suono di crepitio al momento dell’infortunio. È anche possibile che la persona avverta un senso di debolezza o intorpidimento nel braccio o nella mano. Nel prossimo paragrafo, approfondiremo la diagnosi e il trattamento di questa patologia.

Cause

Le principali cause della frattura della testa dell’omero sono generalmente legate a traumi diretti, come cadute accidentali sul braccio teso o incidenti stradali. Anche l’osteoporosi, che rende le ossa più fragili e suscettibili a fratture, può essere un fattore di rischio, soprattutto nelle persone anziane. Inoltre, le attività sportive ad alto impatto o i lavori manuali pesanti possono aumentare la probabilità di subire questo tipo di infortunio. Nel prossimo paragrafo, ci concentreremo sulla diagnosi e sul trattamento della frattura della testa dell’omero, per fornire una panoramica completa di questa problematica.

La diagnosi di: Frattura della testa dell'omero

La diagnosi della frattura della testa dell’omero si basa principalmente sull’esame clinico e radiografico. Il paziente lamenta dolore intenso, gonfiore e limitazione funzionale del braccio coinvolto. La radiografia standard dell’omero in due proiezioni, antero-posteriore e laterale, è generalmente sufficiente per identificare la frattura. Tuttavia, in alcuni casi, può essere necessario ricorrere a tecniche di imaging più avanzate, come la tomografia computerizzata o la risonanza magnetica, per una valutazione più precisa. Nel prossimo paragrafo, ci concentreremo sul trattamento medico e riabilitativo per questa tipologia di frattura.

Trattamento per: Frattura della testa dell'omero

Il trattamento medico per la frattura della testa dell’omero prevede una serie di interventi mirati a favorire la guarigione e il recupero della funzionalità dell’arto. Questi includono:

– Immobilizzazione dell’arto con un tutore o un gesso

– Somministrazione di farmaci antidolorifici e antinfiammatori

– Fisioterapia per riacquistare la mobilità e la forza muscolare

– In alcuni casi, intervento chirurgico per riposizionare i frammenti ossei

La riabilitazione è un elemento chiave del trattamento, poiché permette di recuperare la piena funzionalità dell’arto e prevenire eventuali complicanze. In alcuni casi, il medico può anche prescrivere l’utilizzo della magnetoterapia a noleggio, una terapia fisica che utilizza campi magnetici per favorire la guarigione dei tessuti.

apparecchio per Magnetoterapia cemp a noleggio
Dispositivo medico per magnetoterapia cemp

Noleggio Magnetoterapia in caso di Frattura della testa dell'omero

La magnetoterapia (CEMP) è un trattamento efficace per la frattura della testa dell’omero. Questa terapia utilizza campi magnetici per stimolare la rigenerazione ossea, accelerando il processo di guarigione. È un metodo non invasivo e indolore, che può essere utilizzato anche a casa. Se il tuo medico ti ha prescritto la magnetoterapia, puoi noleggiare l’attrezzatura necessaria presso la nostra azienda. Siamo a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni necessarie e per guidarti nel processo di noleggio. Contattaci ora ai numeri 02 5004 23 05 o 081 009 8420. Il nostro team di professionisti è pronto a rispondere a tutte le tue domande e a supportarti durante il tuo percorso di guarigione.

Avviso: Rivolgersi al proprio Medico prima di intraprendere qualsiasi trattamento.

Per noleggiare la Magnetoterapia (CEMP) contattaci ora!

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Articoli simili