Noleggio Magnetoterapia in caso di Frattura trimaleolare

La magnetoterapia CEMP (Campo Elettromagnetico Pulsato) è una terapia non invasiva utilizzata per trattare la frattura trimaleolare, una lesione complessa che coinvolge tre aree dell’articolazione della caviglia. Questa terapia agisce stimolando il processo di rigenerazione ossea attraverso l’applicazione di campi magnetici pulsati. Questi campi generano correnti elettriche all’interno del tessuto osseo, accelerando la formazione di nuovo osso e la guarigione della frattura. I benefici della magnetoterapia CEMP includono un recupero più rapido, una riduzione del dolore e dell’infiammazione, e un miglioramento della funzionalità dell’articolazione. La magnetoterapia funziona attraverso un dispositivo che emette campi magnetici pulsati, che possono essere regolati in base all’intensità e alla frequenza per adattarsi alle esigenze specifiche del paziente. Questa terapia è spesso utilizzata in combinazione con altre terapie per massimizzare i risultati.

apparecchio per Magnetoterapia cemp a noleggio
Dispositivo medico per magnetoterapia cemp

Promozione Noleggio Magnetoterapia giorni 30 euro 130

Il trattamento con Magnetoterapia (CEMP) è particolarmente efficace in caso di frattura trimaleolare. Se il tuo medico ti ha prescritto questo trattamento, puoi noleggiare l’attrezzatura necessaria presso la nostra azienda. Siamo a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni necessarie e per guidarti nel processo di noleggio. Contattaci al numero 02 5004 23 05 o 081 009 8420, il nostro centralino è disponibile dal lunedì al sabato, dalle 08:00 alle 21:00. Consegniamo in tutta Italia in 24/48 ore lavorative. Non esitare a chiamarci per maggiori dettagli sul noleggio dell’attrezzatura per la Magnetoterapia. Il nostro team di professionisti è pronto a rispondere a tutte le tue domande e a fornirti il supporto di cui hai bisogno.

Avviso: Noleggiare la magnetoterapia solo dopo prescrizione. Contattare il proprio medico prima di intraprendere qualsiasi trattamento.

Frattura trimaleolare

La frattura trimaleolare è un grave trauma che coinvolge tre parti distinte dell’articolazione della caviglia: il malleolo laterale, il malleolo mediale e la parte posteriore del tibia, chiamata processo posteriore. Questa particolare frattura è spesso il risultato di un impatto violento o di una torsione estrema del piede. La sua gravità deriva dal fatto che rompe l’intera articolazione, compromettendo seriamente la mobilità e la stabilità del piede. L’articolazione della caviglia è complessa, composta da numerose parti che lavorano insieme per fornire movimento e stabilità. Comprendere la sua anatomia è fondamentale per capire la natura e le implicazioni di una frattura trimaleolare. Nei prossimi paragrafi, approfondiremo i sintomi e le modalità di diagnosi di questa grave lesione.

Sintomi

I sintomi di una frattura trimaleolare possono variare, ma solitamente includono dolore intenso, gonfiore e incapacità di sostenere peso sull’arto interessato. L’area intorno alla caviglia può apparire deformata o fuori allineamento. In alcuni casi, può essere visibile una frattura aperta, dove l’osso penetra attraverso la pelle. È anche possibile che si verifichi un livido o un cambiamento di colore nella zona interessata. Questi sintomi richiedono un’attenzione medica immediata. Nel prossimo paragrafo, ci concentreremo sulla diagnosi di questa condizione.

La diagnosi di: Frattura trimaleolare

La diagnosi della frattura trimaleolare si basa su un esame fisico accurato e sull’uso di tecniche di imaging come la radiografia. Il medico esaminerà attentamente l’area interessata per valutare il grado di dolore, gonfiore e mobilità. Le radiografie sono fondamentali per confermare la diagnosi e per determinare l’esatta posizione e gravità della frattura. In alcuni casi, può essere necessario ricorrere a tecniche di imaging più avanzate, come la tomografia computerizzata (TC) o la risonanza magnetica (RM), per ottenere una visione più dettagliata della lesione. Una diagnosi precisa è fondamentale per pianificare il trattamento più adeguato e per prevenire possibili complicazioni.

Per noleggiare la Magnetoterapia (CEMP) Contattaci ora!

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Articoli simili