Home » Magnetoterapia: Quando utilizzarla e come funziona.

 

Quando utilizzare la Magnetoterapia ?

Come indicato più volte nel sito, il noleggio e l’utilizzo della magnetoterapia cemp è consigliato solo dopo consiglio o prescrizione medica, poiché, in alcuni casi di frattura ossea, se il segmento sta consolidando e si sta rigenerando senza destare problemi, non è necessario l’utilizzo dei campi elettromagnetici pulsati a noleggio. In casi, invece, di ritardo del consolidamento osseo, è necessario l’utilizzo della magnetoterapia a bassa frequenza.

In caso di mancato consolidamento osseo.

Il mancato consolidamento non è legato a fattori di età specifica o di tipo di fratture anche se, è stato notato che fratture esposte o scomposte, proprio per la loro natura, hanno tempi più lunghi di guarigione. Proprio in questi casi, l’obiettivo è quello di ripristinare la continuità ossea nel minor tempo possibile anche in virtù del fatto che, una frattura non consolidata in tempo necessario, potrebbe creare i presupposti per lo sviluppo di artrosi e algodistrofia della zona colpita.

L’ osservazione che la generazione dei tessuti sia accompagnata da attività bio elettrica, ha aperto la strada alluso dei campi elettromagnetici per la loro rigenerazione e, soprattutto, per quella del collagene. Le prime ricerche, condotte negli anni ’70 fino agli inizi degli anni ’80, hanno dimostrato che, in caso di frattura ossea, il potenziale elettrico subiva una notevole variazione in caso di rigenerazione, mentre, nei casi di ritardo di consolidamento, questo potenziale restava invariato. A partire da questa scoperta, si è iniziato a sperimentare artificialmente una stimolazione elettromagnetica esterna, con lo scopo di generare proprio questo potenziale d’azione; uno dei ricercatori più conosciuti nell’ambito è stato Bassett. 

Come agisce la Magnetoterapia CEMP ?

Utilizzando i campi elettromagnetici, si è notato che, in caso di frattura ossea, il primo contatto “fisico” tra i segmenti ossei e il flusso di cariche elettromagnetiche indotto dall’esterno, stimola gli effetti di una normale guarigione, il cui primo step è l’assorbimento de frammenti ossei, seguito dalla calcificazione, infine dalla calcificazione.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su print
Print

Ultimi Articoli

Magnetoterapia a cosa serve ?

La magnetoterapia cemp è una terapia fisica non invasiva, che, in maniera sicura,sfrutta l’azione dei campi elettromagnetici a scopo curativo e riabilitativo.  Attraverso questa terapia

Leggi articolo

Contattaci ora
per noleggiare la Magnetoterapia Cemp

Servizio clienti disponibile tutti i giorni Dalle 08:00 alle 21:00

telefono 0810098420
Call Now Button